10 anni di Olimpiadi dell’Automazione

Cinquantadue scuole italiane – tra Istituti Tecnici e Professionali – per un totale di 58 progetti in concorso hanno preso parte alle Olimpiadi dell’Automazione 2019, l’iniziativa dedicata agli studenti e organizzata da Siemens giunta al decimo anno.

Le scuole italiane che hanno risposto alla sfida lanciata dalle Olimpiadi hanno realizzato e presentato progetti di automazione basati sulle ultime novità tecnologiche proposte da Siemens sul mercato, anche con il supporto delle aziende di settore locali. Una giuria costituita da esperti Siemens e dai rappresentanti delle principali associazioni di settore ha poi selezionato i vincitori, premiandoli con un riconoscimento tecnologico ed economico.

L’ITTS Carlo Grassi di Torino, che si è contraddistinto con il progetto “CGM LTD Industries 4.0”, realizzando una vera impresa 4.0, attiva nel campo della meccatronica, grazie al ricorso a diverse fra le tecnologie abilitanti il 4.0 ma anche alla completa simulazione di processi aziendali dal punto di vista gestionale e manageriale, ha vinto nella Categoria Senior. Il podio della Categoria Junior è andato, invece, a pari merito all’ITI Ercolino Scalfaro di Catanzaro, con il progetto “Fred Color System”, e all’ITI P. Hensemberger di Monza Brianza, con il progetto “Hensemberger Social 4.0”, un sistema integrato in grado di distribuire medicinali specifici in condizioni di emergenza e in completa tutela della privacy.