Avvitatura smart? La soluzione è elettrica

Alle soglie dei suoi primi 70 anni, l’azienda vicentina Fiam fa il suo esordio nel mercato degli avvitatori elettrici. La gamma eTensil si propone come la risposta made in Italy alla domanda dell’Industria 4.0 di strumenti di lavoro green, affidabili, versatili e intelligenti, programmati per integrarsi in un’organizzazione smart della produzione: dalla meccanica di precisione all’automotive; dall’elettronica all’assemblaggio di elettrodomestici.

di Sergio Soriano

Design, potenza, rigore costruttivo ed eccellenza della manifattura inquadrano eTensil come una soluzione orgogliosamente italiana in cui l’efficienza produttiva è assicurata: gli avvitatori sono dotati di un esclusivo motore brushless con ridotte necessità di manutenzione, progettato per eliminare l’usura, gli attriti e ridurre l’inerzia, che assicura all’avvitatore una vita elettrica praticamente infinita. Massimo controllo della coppia di serraggio e gruppi di riduzione ad altissimo rendimento funzionale completano il profilo di un avvitatore che in termini di precisione e affidabilità ha pochi termini di paragone.
Un maggiore comfort ergonomico è stato raggiunto grazie al design che migliora la funzionalità e la maneggevolezza degli strumenti. L’impugnatura soft-grip ha una struttura studiata per offrire una presa sicura in ogni operazione. La presa bassa, vicina al punto di avvitatura, agevola il centraggio e la manovrabilità. La scocca progettata dal centro design Fiam è realizzata in plastiche ESD rinforzate che primeggiano per leggerezza e resistenza agli urti e vantano una capacità dissipativa che elimina il rischio di scariche elettrostatiche. Tutta la gamma eTensil è quindi certificata ESD, caratteristica che rende questi avvitatori assolutamente idonei per assemblare componenti elettronici di alta qualità.

Elettronica a bordo
Gli avvitatori eTensil sono stati concepiti per assicurare un controllo costante e totale di ogni fase di avvitatura. Grazie a un esclusivo sistema di Led posti direttamente sull’avvitatore, gli operatori sono sempre informati sulle condizioni e sulle impostazioni del loro strumento di lavoro. Una micro-consolle incorporata nell’avvitatore consente di attivare le diverse tipologie di avvio, lo stop e la reversibilità nel modo più rapido e congeniale.
Pochi semplici gesti sono sufficienti per programmare la modalità di avviamento più adatta a ogni operazione direttamente dall’utensile, senza bisogno di modificare l’assetto meccanico, con considerevoli vantaggi in termini di velocità produttiva. L’esclusiva programmazione Smart Pro prevede sette programmi di funzionamento, ma l’elettronica di bordo è già predisposta per una più ampia serie di personalizzazioni.
A fare di eTensil un sistema evoluto di avvitatura è anche l’abbinamento all’unità di alimentazione che fornisce la giusta tensione all’avvitatore, permette di impostare facilmente la velocità di rotazione e i suoi LED luminosi evidenziano immediatamente lo stato dei principali parametri di interesse garantendo il monitoraggio costante dello stato dell’utensile e del ciclo di lavoro.

Un approccio produttivo attento al territorio
Con quest’operazione, lungamente voluta dall’azienda, Fiam consolida anche un approccio produttivo molto attento al territorio. “Dopo aver conquistato in ambito internazionale una riconosciuta specializzazione per le soluzioni di avvitatura pneumatica e le soluzioni per l’avvitatura automatica compatibili con Industry 4.0 – spiega Luigi Bacchetta, AD di Fiam – con il 2018 abbiamo deciso di fare questo importante passo ampliando la produzione con una gamma di avvitatori elettrici progettati e prodotti per rivoluzionare i parametri di performance e sicurezza finora conosciuti dal mercato. Per noi è stata una scelta importante, soprattutto perché abbiamo voluto fortemente svilupparne la produzione in Italia, contrariamente alla tendenza che vede molti competitor scegliere l’outsourcing. Quello di Fiam è un made in Italy molto legato al territorio di Vicenza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.