Fatturato in decisa crescita

Bosch Rexroth ha diffuso i risultati finanziari relativi all’anno 2018. Il Gruppo ha raggiunto un fatturato di circa 6,2 miliardi di euro, in crescita del 12,4% rispetto all’anno precedente. Al netto dei tassi di cambio, la crescita è pari al 13%. A fine 2018, il volume di ordinativi, pari a 6,7 miliardi di euro, ha superato del 3,8% quello già positivo dell’anno precedente.

“Il fatturato e l’andamento globale del 2018 hanno superato le nostre aspettative. I dati positivi costituiscono le basi e il presupposto per affrontare il 2019 nel migliore dei modi”, ha dichiarato Rolf Najork, Direttore di Robert Bosch GmbH, responsabile della divisione Tecnica Industriale e Presidente del Consiglio d’Amministrazione di Bosch Rexroth AG.

In Germania il Gruppo ha registrato un incremento di fatturato di quasi l’11%, raggiungendo 1,4 miliardi di euro. Con 2,1 miliardi di euro (+ 10,5%), Bosch Rexroth ha realizzato in Europa (Germania esclusa) circa un terzo del risultato complessivo. L’azienda ha registrato una crescita particolarmente significativa nell’area Asia-Pacifico, dove, con 1,6 miliardi di euro, il fatturato è cresciuto di quasi un quinto rispetto all’anno precedente. Dati positivi anche in Nord e Sud America, con 1,1 miliardi di euro (+ 8,2%).

La spinta del comparto automazione

Guardando al passato, Bosch Rexroth ha visto un trend positivo nei settori Automazione di fabbrica, Impiantistica, Engineering e Applicazioni mobili. Nel 2018, a spingere la crescita sono state soprattutto l’idraulica mobile e l’automazione di fabbrica.

Oltre alla consolidata esperienza nell’idraulica industriale e nelle applicazioni mobili, Bosch Rexroth sta rafforzando la propria mission nell’Industry 4.0, con soluzioni su base software, automatizzate e integrate. In tutti i settori di attività, l’azienda punta a digitalizzazione, integrazione ed elettrificazione.

Nel 2018 il comparto automazione ha, infatti, costituito la maggior parte del fatturato Industry 4.0 del Gruppo Bosch. “L’Industry 4.0 non rappresenta un obiettivo a sé stante: è il futuro, per noi e per i nostri clienti”, ha rimarcato Najork.