Novità nel controllo di pressatura

Azienda affermata con 30 anni di esperienza nel campo della pressatura, Alfamatic ha rilasciato la nuova versione dello strumento TRO2, un’apparecchiatura elettronica destinata principalmente al controllo di operazioni di assemblaggio a pressione, piantaggio, calettamento. Lo strumento è specificamente sviluppato per l’applicazione in stazioni o linee di assemblaggio ove si richieda un controllo di processo su più postazioni in modo contemporaneo o non contemporaneo. Ogni singola apparecchiatura controlla due assi. Il controllo di processo (che può consistere in più operazioni successive) si basa sul rilevamento e sull’analisi in tempo reale di curve che utilizzano forza/spostamento/tempo/velocità rilevate da trasduttori di forza e posizione. TRO2 si presenta come un contenitore modulare a norme DIN per inserimento su guida Omega.

Collegamento diretto al software di supervisione
Il set-up della macchina (valori di stop dello stelo pressore, limiti di tolleranza, fascia di tolleranza) viene effettuato da PC attraverso una porta Ethernet; successivamente è possibile sia scollegare il PC dal TRO2 che lasciare il PC collegato. Nel primo caso, i diversi parametri di lavorazione sono ormai memorizzati in modo non volatile e la macchina può funzionare in maniera autonoma. Nel secondo caso è possibile in tempo reale visualizzare, tramite il programma gratuito Winscope, le curve di lavoro. Il sistema TRO2 consente l’analisi e il controllo su tutta la curva rilevata in tempo reale. In tal modo vengono superati i limiti insiti nei controlli a punti discreti tramite finestre di passaggio.
TRO2 soddisfa, inoltre, le specifiche di Industria 4.0 grazie al collegamento diretto al software di supervisione (SCADA).