Presse pneumoidrauliche

Le presse pneumoidrauliche serie OP di Alfamatic sintetizzano due tecniche di pressatura, la velocità dell’azionamento pneumatico e la forza del sistema idraulico. Sono in grado di operare cicli molto veloci nella massima sicurezza.

La linea delle presse pneumoidrauliche della serie OP di Alfamatic propone una nuova concezione di lavoro in tutti quei settori dove è richiesta una applicazione della forza. È il risultato di una evoluzione tecnologica costruttiva dove la sintesi di due tecniche applicate, la velocità dell’azionamento pneumatico e la forza del sistema idraulico, conferisce alla macchina quella versatilità che consente di ottenere alti valori di rendimento nei diversi campi applicativi.

Caratteristiche tecniche

Le presse pneumoidrauliche serie OP sono in grado di operare cicli molto veloci nella massima sicurezza, nella salvaguardia del comfort acustico e con particolare attenzione a quelle caratteristiche che sono proprie di una macchina di produzione. Grandezze con forze da 1,5 a 42 t.

La serie OP ha una pressione massima di lavoro di 6 bar, mentre il range di temperatura operativa è tra -30 e +80 °C. Il fluido motore è aria filtrata e lubrificata. Sono dotate, inoltre, di sistemi per il controllo del processo di pressatura.

Post correlato: https://www.publiteconline.it/assemblaggio/alfamatic-amplia-la-gamma-di-presse-elettriche/