Robot a geometria delta

Lo specialista della plastica igus, la cui filiale italiana celebra quest’anno il 25mo anniversario, ha presentato in occasione di Automatica 2018 un robot a geometria delta. Il robot è composto da tre attuatori lineari a cinghia drylin ZLW, doppi giunti igubal e relative piastre adattatore, elementi che non necessitano manutenzione o lubrificazione I motori stepper con encoder garantiscono una rapida manipolazione con una precisione di ±0,5 mm fino a 1 kg di carico.

Il sistema completo ha un’area d’azione di 420 mm di diametro, nella quale può movimentare fino a 5 kg adeguandone la velocità. La struttura leggera in alluminio e plastica permette di raggiungere velocità con pickrate di almeno 60 colpi al minuto.

In base alle esigenze del cliente, il nuovo robot delta può essere consegnato entro 24 ore come kit preassemblato con istruzioni di montaggio in una scatola di 18 kg o come sistema pronto per l’installazione fissato su un telaio di trasporto in alluminio. A scelta, il cliente può ricorrere al proprio sistema software e di controllo oppure al sistema di controllo dryve D1 intuitivo e di facile utilizzo. L’impiego del robot delta è l’ideale per semplici mansioni di manipolazione, pick & place nonché applicazioni di ispezione e collaudo. Oltre al robot delta, igus offre anche ulteriori sistemi di robotica a basso costo con la sua gamma di prodotti robolink, che permette di assemblare robot antropomorfi fino a 5 gradi di libertà con un sistema modulare costituito da giunti di diverse dimensioni, motori e assi di connessione.